Domingo, 17 Diciembre 2017
Ultimas noticias
Casa » Perché questa doppietta Ferrari è determinante per il Mondiale — Minardi

Perché questa doppietta Ferrari è determinante per il Mondiale — Minardi

01 Agosto 2017

Raikkonen è quinto con 116 ad una lunghezza da Daniel Ricciardo, nuovo sfortunato protagonista dell'arrogante guida fuori dalle regole del compagno di squadra Max Verstappen che, alla prima curva non solo l'ha preso ha ruotate ma gli ha anche rotto il radiatore sulla destra della sua Red Bull, costringendolo al ritiro e all'ingresso della safety car per ripulire il tracciato dai liquidi sversati dalla sua monoposto.

Con il tempo di 1'18 " 455 l'australiano ha nuovamente preceduto una Ferrari, ma al posto di Raikkonen stavolta c'era Vettel (nella foto sopra), 2° a 183 millesimi. In corsa per l'iride anche lo stesso Bottas che ora è distante 33 punti dal teutonico. Di seguito la classifica piloti del Mondiale F1 2017 dopo il GP d'Ungheria 2017, undicesima prova delle venti in programma. Una quisquilia quale ha permesso a Verstappen in asserragliare più tardi a eccetto in un conforme a per Hamilton. Podio al finlandese, terzo per gentile restituzione della posizione da parte di Lewis Hamilton. Il prossimo appuntamento è fissato per fine Agosto in Belgio sul mitico circuito di SPA. Inoltre il fatto che i due siano staccati tra loro di soli 21 ms può far pensare a una lotta diretta infuocata pure tra di loro, se non con chi li precede al via. Sempre a ridosso del compagno spagnolo per meno di 1 decimo, il belga ha reso meno solo sotto la pressione delle Q3, dove ha pagato un distacco maggiore pure restando appena dietro.

"Non posso nascondere la gioia, sono davvero contentissimo e ora ci godiamo il successo - ha dichiarato l'ingegnere svizzero-italiano - Sono stati 70 giri lunghissimi e il guaio allo sterzo di Sebastian non ci ha fatto stare tranquilli fino alla fine". "Abbiamo cambiato molto ma non è andata bene, avevamo velocità ma non è bastata". A seguire, le McLaren di Fernando Alonso (1'17 " 549) e Stoffel Vandoorne (1'17 " 894).

Perché questa doppietta Ferrari è determinante per il Mondiale — Minardi